Esodo e Confini 2019: serata finale venerdì 8 novembre alla sala di Tre Santi

Dopo le due intense, ricche e molto affollate serate dedicate al cinema, l’iniziativa “Esodo e Confini” si prepara al terzo ed ultimo incontro dedicato alle migrazioni.

Si terrà venerdì 8 novembre dalle 17 e 30 alle ore 22 e 30 presso la Parrocchia Tre Santi (viale Duca d'Aosta 25, Bolzano).

Durante la serata si alterneranno a dibattere importanti e qualificati esperti esponenti della Provincia, della Caritas, delle locali Consulte Immigrati, che si confronteranno sul tema dell’accoglienza e dei percorsi di inserimento, e di realtà associative locali.

Dopo la proiezione del documentario originale di Mauro Podini dal titolo “È già storia”, e prima della conclusione con l’esibizione di un gruppo di musicisti locali che assicureranno un finale di forte impatto, pezzo forte della serata sarà l’intervento del giornalista di “Repubblica” Concetto Vecchio che presenterà il suo libro “Cacciateli! Quando i migranti eravamo noi” edito da Feltrinelli.

Ci sarà poi l’occasione per parlare di “Luoghi e pratiche di inclusione” con Mamadou Gaye, Liliana Sartori, Ricciarda Cavosi, Thomas Benedikter, Alessia Fellin. Chiuderà la manifestazione il concerto dei musicisti Enela Bano, Giorgio Cappelletto, Omar ElAfrah.

Con l’evento di venerdì prossimo si concluderà un viaggio cominciato nelle settimane scorseal cinema Capitol con sei proiezioni di documentari, in particolare quelle dei registi Stefano Grossi, “Rotta Contraria”, e della regista Simona Carnino, “The Power of Passport”, che hanno visto i registi in sala per discutere delle loro opere con il pubblico e con l’ideatore dell’evento Adel Jabbar.

Le immagini dei film-documentario hanno accompagnato il pubblico in quei terribili e pericolosissimi viaggi verso la speranza nel Mar Mediterraneo, nel nostro Adriatico, attraverso il confine francese e attorno al muro eretto al confine tra Messico e Stati Uniti, e a riflettere sulle cause e sulle modalità di queste migrazioni.

La manifestazione “Esodo e Confini” ha suscitato molto interesse in città, con molti presenti alle proiezioni al cinema Capitol e molti visitatori della pagina su Facebook dedicata al progetto che riporta interviste, orari ed informazioni sulla rassegna.

L’iniziativa “Esodo e Confini” è stata curata dal centro di formazione Cedocs, con il sostegno della Presidenza della Provincia di Bolzano e della Fondazione Cassa di Risparmio.

Last modified onGiovedì, 07 Novembre 2019 08:01

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.