Cedocs, contro l’isolamento le lezioni sono online

Lunedì 16 marzo 2020 sarà ricordato come un “momento storico” al Cedocs, che ha avviato per la prima volta delle dirette online su Facebook.

Si tratta di dirette Facebook fruibili gratuitamente da tutti, che ogni giorno trattano un argomento diverso: dalle tecnologie alle lingue, dalla cucina all’arte, dalla psicologia alla cura di se ed anche di ambiente.

Visibilmente soddisfatto il Presidente del Cedocs, Franco Gaggia, che ha introdotto la prima diretta e ha parlato di un “nuovo modo per le persone di seguire tutte le nostre attività”.

Un primo passo nel futuro. Già da anni Cedocs realizza attività con il supporto della telematica, e ora questo patrimonio di esperienza viene messo a frutto per intensificarne l'utilizzo. E' ora il momento, considerata la diffusione molto capillare di intenet e quindi la possibilità di svolgere didattica a distanza da parte di una ampia platea di interessati ai corsi.

La prima diretta Facebook del Cedocs è andata in onda alle ore 18.00 di lunedi 16 marzo, grazie al supporto di Giacomo Maestri che ne ha curato anche le fasi preparatorie, ed è stata tenuta dal docente Massimiliano Anzil: si è parlato delle “App per affrontare al meglio l’isolamento”. In particolare, il docente ha messo in evidenza le app dedicate ai bambini e ai ragazzi, basate su dei programmi di stampo educativo e ludico, usufruibili anche dagli adulti. Ha presentato poi le app per la cucina e per il miglior sfruttamento di tutti gli alimenti presenti nel frigo per preparare le buone ricette da consumare in questi giorni di presenza forzata in casa. Anzil ha poi presentato le app da utilizzare per scegliere cosa guardare in televisione o via streaming, così da scegliere cosa si ha voglia di vedere usando diverse chiavi di riceca, dall'argomento, all'attore preferito. Vi è stato spazio, nella mezz’ora dedicata a questo intervento, anche per le app per fare ginnastica, utili per aiutare il corpo a tenersi in attività e rivolte sia ad adulti che agli anziani, per le app dedicate agli hobby ed infine una breve presentazione della piattaforma MLOL con la quale poter leggere libri e giornali online.

Ogni giorno, sempre alle ore 18.00, un diverso docente del Cedocs tratterà una materia di interesse generale: martedi 17 marzo Lorenzo Ferrarese, esperto e critico d’arte, ci parlerà della “Pasqua nell’arte: l’ingresso di Gesù in Gerusalemme”, mercoledi 18 la docente Ivana Schiavon tratterà de “L’inglese in musica: un brano che ha fatto la storia” ed a seguire altri appuntamenti. Sicuramente anche la settimana successiva si continuerà con nuove interessanti proposte.

Tutte le dirette confluiranno sul portale on line nazionale italiano di UNIEDA, l'associazione che raccoglie le agenzie italiane di educazione degli adulti, a disposizione di un pubblico di interessati su tutto il territorio nazionale.

Qui di seguito il programma completo della settimana in corso:

programma Cedocs Facebook Live 20200316

Last modified onMercoledì, 18 Marzo 2020 11:10

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.