"Intrecci", culture nel piatto a Bolzano sabato 23 e domenica 24 novembre

Sabato 23 novembre al pomeriggio e domenica 24 alla mattina al Centro Trevi in via Cappuccini 28 a Bolzano ci sarà un interessante momento di confronto tra atteggiamenti e contaminazioni culturali, nella poesia, nell’arte pittorica, nella letteratura e, di particolare richiamo, nella pentola della cucina.
Si tratta dell’edizione del 2019 di “Intrecci”, curata da Adel Jabbar, organizzata da Cedocs con il sostegno della Provincia di Bolzano, Ripartizione Cultura italiana.

L'iniziativa riserva uno spazio di riflessione e di confronto specifico al tema del cibo, considerando che la società odierna è attraversata da grande interesse per i diversi comportamenti e stili alimentari, con tutta una serie di trasmissioni tv che parlano di cucina molto seguite.
L’evoluzione della cultura dei popoli è stata sovente il prodotto di comunicazione tra varie culture gastronomiche. Si può affermare dunque che l’alimentazione di ogni paese è il frutto di prestiti e di scambi con molteplici tradizioni soprattutto in questa fase storica in cui si intensificano notevolmente le connessioni tra diverse aree territoriali e culturali.
Donne e uomini non vanno solo alla ricerca del cibo che si trova nel proprio ambiente naturale ma si industriano a combinare una vasta varietà di ingredienti creando delle pietanze personalizzate e corrispondenti ai propri bisogni e gusti.
In altre parole gli uomini oltre ad essere cacciatori, raccoglitori, coltivatori e allevatori sono oggi sempre più anche artisti culinari.


Falafal, samosa, couscous, injera, kebab, hummus, sushi, hamburger, würstel e pizza evidenziano alcuni aspetti della “migrazione alimentare”. Gli esercizi commerciali che offrono ai clienti queste pietanze costellano molti luoghi ai quattro angoli del mondo, dimostrando che il cibo è sempre in cammino assieme alle donne ed agli uomini.


“Intrecci” offrirà sabato pomeriggio con inizio alle 17 e 30 un simpatico incontro con la poesia e con la musica e la visione di un dolce film, “Lezioni di cioccolato”. Domenica mattina, tra le 10 e le 12, ci sarà una degustazione pittorica, una dedicata ai libri, ed un approfondimento sugli intrecci in pentola.
A mezzogiorno, finale con un aperitivo e con delicati e gustosi assaggi.
All’interno del Trevi saranno allestiti due tavoli di esposizione di prodotti naturali.


Un’occasione simpatica di stare assieme e di godere di nuovi panorami di apertura al nuovo.
L’entrata è libera.

Last modified onMartedì, 19 Novembre 2019 13:43

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.