I limiti forse obsoleti del discorso del Presidente della Repubblica

Certamente anche per il carattere distinto - meglio, per la funzione del Presidente della Repubblica, che sta in qualche modo "sopra" ( o meglio fuori dal) il dibattito politico contingente del Parlamento e del Governo - ma il tradizionale discorso di fine anno del Presidente della Repubblica è sempre esposto al rischio di apparire generico in quanto non può entrare in medias res rispetto a question di stretto "dominio" politico.

  • 0

I limiti forse obsoleti del discorso del Presidente della Repubblica

Certamente anche per il carattere distinto - meglio, per la funzione del Presidente della Repubblica, che sta in qualche modo "sopra" ( o meglio fuori dal) il dibattito politico contingente del Parlamento e del Governo - ma il tradizionale discorso di fine anno del Presidente della Repubblica è sempre esposto al rischio di apparire generico in quanto non può entrare in medias res rispetto a question di stretto "dominio" politico.

  • 0

Nancy Pelosi, l'avversaria di Trump

Nancy Patricia Pelosi, ormai quasi ottuagenaria, dimostra un indubbio coraggio nel perseguire le proprie "idealità", che però si possono semplificare in una difesa del suo partito (i "Democratici", non molto diversi, in realtà, come da anni sostiene Noam Chomsky, dai Republicans, salvo che in alcuni punti programmatici) e nel ribadire, con toni esacerbati, il suo "odio" per il presidente Trump (di cui non sono certo un seguace, ma che credo non vada demonizzato).

  • 0

Elezioni in Gran Bretagna, aperta la strada ad una rapida Brexit!

Peccato che tutti i media europei vogliano aggredire la Gran Bretagna, dove hanno vinto i conservatori filo-Brexit, senza chiedersi se l'Europa (questa Europa) non abbia colpe, con la sua burocrazia elefantiaca, lo strapotere delle banche e dell'economia finanziaria...

  • 0

Bolzano scende dal 1° al 10° posto nella classifica sulla qualità della vita

Bolzano scende dal 1°al 10° posto come qualità della vita: questo il risultato di rilevazioni statistiche, riferite soprattutto al PIL, come anche a vari parametri di misurazione della qualità della vita, dunque non hanno valore assoluto, ma relativo senz'altro. C

he il clerosindaco Caramaschi si ostini a dire che non è così, appare comunque quantomeno "curioso", ma... è così. Affermazione che fa il paio con quella che Caramasci ha fatto a proposito dell'esito del referendum tra i cittadini in merito alla realizzazione del tram: anche se vince il no il tram si fa lo stesso. 

Forse gli elettori e le elettrici di Bolzano potranno riflettere...

Eugen Galasso

  • 0

Alcune lezioni dal voto in Umbria

La sconfitta clamorosa dell'asse "Cinque Stelle-PD" nelle elezioni umbre, (nella foto il rush finale con Zingaretti, Di Maio, Conte alla ricerca del voto degli umbri) in ogni caso, non causerà la caduta immediata di questo governo, che è nato con la benedizione dell'Europa, del Vaticano, degli USA (questa, però, sembra venire meno, dopo le esternazioni di Conte sull'"affaire Ucraina"),

  • 0

Tolta la dicitura "Alto Adige". Scelta fintamente antifascista.

La decisione del Consiglio Provinciale di Bolzano, di abolire la dizione "Alto Adige" (decisione peraltro messa in dubbio dallo stesso "governatore", esponente comunque della SVP, partito cha ha votato e ratificato la decisione) è "Verfassungswidrig" (ossia incostituzionale) e anti-storica in quanto la dizione "Alto Adige"/Haut Adige risale a Napoleone, non al fascismo.

  • 0

Nessuna paura del Presidenzialismo

Da qualche giorno si sente riproporre la tematica della "repubblica parlamentare" contrapposta a quella "popolare" (e qui il discorso sarebbe lungo e forse non gradito a molti/e lettori/lettrici) e a quella "presidenziale", dove invece, a rischio di infastidire qualcuno/a (lo farei volentieri...) dirò che il tabù antipresidenzialista non dovrebbe avere più ragion d'essere, dato che il rischio di una dittatura para-fascista è ormai assurdo, dato che non potrebbe/non potrà verificarsi.

  • 0
Subscribe to this RSS feed