Iannocari

Eletto Biden, contrari e favorevoli a questa elezione in Europa e in Italia

Effetti opposti eppure paralleli nella politica europea e italiana rispetto all'esito delle elezioni presidenziali in USA:

se i sovranisti, che in Italia sono Salvini e Meloni, si dispiacciono, con lai neppure troppo alti (i perdenti si scaricano presto...), per la débâcle di Trump, la "sinistra borghese" ormai sempre più centrista (il PD in Italia, l'ala destra della SPD germanica) esultano per la vittoria del centrista e filoeuropeista Biden, come fa naturalmente il centro (Merkel, von der Leyen etc., Casini e Renzi in Italia), dove è da dire che il centrismo europeo attuale è molto lontano da quello originario (De Gasperi, Schumann, Monnet, Andreotti, Adenauer, in parte Kohl).

E in South-Tyrol/Haut Adige? Seguiranno Merkel, von der Leyen , persino la CSU (ala destra bavarese della CDU) e persino l'atroce Sebastian Kurz, cancelliere austriaco che, pur recalcitranti, dovranno comunque omaggiare il nuovo vincitore Biden...

Eugen Galasso

Last modified onDomenica, 08 Novembre 2020 15:09
More in this category: « Trump ha dei nemici in Europa

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.