Questo sito utilizza cookies tecnici, di profilazione anche di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente. Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante ACCETTO, ne consenti l'utilizzo.

Giudicare le scelte di Trump

Le scelte di Donald Trump fanno discutere, come il trasferimento dell'ambasciata USA a Gerusalemme, accettandola-riconoscendola come capitale dello stato di Israele. Qualcuno dirà: A) reazione alla politica sostanzialmente "equilibrata", in realtà, diremmo, filo-araba di Obama. ; B) anche in Europa nessuno si è mai spinto così avanti - ai tempi di Andreotti e Craxi, in Italia, la diplomazia era l'arte privilegiata.

Ma, in realtà, oggi, la situazione è ben diversa, con l'ISIS per nulla sconfitto, con pericoli e minacce reali allo stato d'Israele. Elementi di cui tener conto, per valutare la politica "trumpiana", sempre che non si voglia parlare solo astrattamente.

Eugen Galasso.

Last modified onMercoledì, 06 Dicembre 2017 15:13

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.