Nancy Pelosi, l'avversaria di Trump

Nancy Patricia Pelosi, ormai quasi ottuagenaria, dimostra un indubbio coraggio nel perseguire le proprie "idealità", che però si possono semplificare in una difesa del suo partito (i "Democratici", non molto diversi, in realtà, come da anni sostiene Noam Chomsky, dai Republicans, salvo che in alcuni punti programmatici) e nel ribadire, con toni esacerbati, il suo "odio" per il presidente Trump (di cui non sono certo un seguace, ma che credo non vada demonizzato).

Fanatica (diciamo integralista) cattolica italoamericana, la Pelosi non molla. Qualcuno ricorda il suo più famoso omonimo? Si tratta di Pino Pelosi, l'assassino (anche se ormai, essendo morto qualche anno fa, non sapremo mai in quali circostanze) di Pier Paolo Pasolini.

Eugen Galasso

Last modified onVenerdì, 20 Dicembre 2019 12:24

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.