Alcune lezioni dal voto in Umbria

La sconfitta clamorosa dell'asse "Cinque Stelle-PD" nelle elezioni umbre, (nella foto il rush finale con Zingaretti, Di Maio, Conte alla ricerca del voto degli umbri) in ogni caso, non causerà la caduta immediata di questo governo, che è nato con…
  • 0

Nessuna paura del Presidenzialismo

Da qualche giorno si sente riproporre la tematica della "repubblica parlamentare" contrapposta a quella "popolare" (e qui il discorso sarebbe lungo e forse non gradito a molti/e lettori/lettrici) e a quella "presidenziale", dove invece, a rischio di infastidire qualcuno/a (lo…
  • 0

Conte ... "stai sereno" ...

Lo "scisma" di Matteo Renzi dal PD può voler dire varie cose: A) La volontà di ribadire la presenza cattolico-clericale nel PD, o favorendo l'uscita dei renziani dal PD o invece (più probabilmente) cercando di fare in modo che il…
  • 0

Il governo nuovo parte in mezzo a molte perplessità

Il governo parte male, con il fardello di proposte diversissime tra Conte-Di Maio (ma saranno poi una vera coppia all'interno dei "5 Stelle"?) da una parte e il PD (ma quale? quello di Renzi o quello di Zingaretti?) dall'altra.
  • 0

Andiamo ad elezioni anticipate?

A mio parere, vista la crisi di governo, un "governo di scopo", "istituzionale", come lo vorrebbe l'ex-premier Matteo Renzi, che chiamo da sempre "il vate di Rignano" (ma qualcuno aggiunge maliziosamente una"r"), "ad vitandas electiones" (per evitare le elezioni) sarebbe…
  • 0
Subscribe to this RSS feed