Cosa mostra l'attentato ISIS di Barcellona

Ora, dopo l'attentato di giovedì a Barcellona, con tutte le controversie (per fortuna ora sullo sfondo) tra Cataluna e Espana, torna il terrore. Un disastro, invero, un'ulteriore tragedia che sembra ormai confermare: A) Che nessun paese europeo e occidentale (ma non solo, vale per tutto il mondo) è sicuro rispetto a questo terrorismo fanatico. Al tempo stesso, vari politologi e specialisti dell'Islam, continuano ad affermare, riferendosi alle débacles militari dell'ISIS, in specie in Siria, che lo stesso ISIS sarebbe in crisi, mentre questi sarebbero solo "lupi solitari". Non credo sia così: la forza di penetrazione e propaganda dell'ISIS, purtroppo, continua ancora a fare proseliti... ; B) Che la politica di Obama, troppo "filoislamica" è stata, per molti aspetti, catastrofica, comunque non ha fatto molto per impedire l'avanzata dell'ISIS, anzi... Eugen Galasso

Last modified onDomenica, 20 Agosto 2017 19:52

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.