DIDATTICA DELLA MATEMATICA E PROFESSIONALITÀ DEL DOCENTE

Conclusi i lavori del 33° Convegno Nazionale Incontri con la Matematica tenutosi a Castel San Pietro Teme l’8, 9, 10 novembre sotto la direzione di Bruno D’Amore, Martha Fandiño Pinilla e Silvia Sbaragli, organizzato da NRD di Bologna e Associazione Incontri con la matematica.

  • 0

Scomparso Bodei, filoso, studioso dell'estetica.

Il filosofo sardo Remo Bodei, morto a 81 anni, era un finissimo studioso di estetica, pubblicando opere fondamentali su Hegel ("Sistema ed epoca in Hegel", 1974, edizione ampliata e sostanzialmente nuova 2014), il delirio tra psicoanalisi e filosofia ("le logiche del delirio", 2000), le passioni ("Geometria delle passioni", 1991), Freud ("Il dottor Freud e i nervi dell'anima", 2001), Ernst Bloch, marxista critico che aveva studiato soprattutto l'"ateismo nel cristianesimo", le cui lezioni Bodei aveva seguito con molta attenzione, insieme a quelle di Karl Loewith ("I senza Dio. Figure e momenti dell'ateismo").

Scomparso Ugo Gregoretti, narratore ironico e disincantato della vita

Intellettuale decisamente di parte, Ugo Gregoretti, romano di origini napoletane, scomparso a quasi 89 anni (li avrebbe compiuti a fine settembre) era brillante, intelligente, caustico, mai volgare. Attivo in TV (entrato con raccomandazione, come tanti/e, lui rivendicava la cosa con ironia), dove firmò già nel 1960 "La Sicilia del "Gattopardo" (documentario pluripremiato), ma anche "Il Circolo Ptichwick" dal capolavoro di Charles Dickens, ma anche trasmissioni satiriche e (mi limito al meglio) "Viaggio a Goldonia" con il grande Paolo Poli.

Per fare compagnia alle persone affette da demenza

Sabato 22 giugno si è concluso, con la distribuzione degli attestati, il corso rivolto a badanti e familiari di persone affette da demenza incentrato sui temi delle attività di compagnia.
Tutte le persone che si sono iscritte, 10 donne e 2 uomini, hanno frequentato assiduamente le lezioni esprimendo unanime apprezzamento per i docenti e per la qualità dei contenuti del corso, che è stato promosso dall’associazione altoatesina Alzheimer, organizzato da Cedocs e finanziato dalla Provincia Autonoma di Bolzano.

  • 0

Qualificare il lavoro di badante. Partita al Cedocs la nuova edizione del corso

 

Le persone che prestano servizio come badanti hanno bisogno di imparare come tenere occupata in modo valido la persona assistita, in particolare nei casi in cui questa è affetta da una forma di demenza. Nasce da questa esigenza, che viene manifestata anche da parte delle famiglie, il corso che la cooperativa Cedocs, assieme all’Associazione Alzheimer ASAA, organizza con il supporto della Formazione professionale italiana.

  • 0
Subscribe to this RSS feed