IL LABORATORIO DI MATEMATICA PROTAGONISTA AL XLV SEMINARIO NAZIONALE DEL CENTRO RICERCHE DIDATTICHE “UGO MORIN”

Si sono conclusi i lavori del XLV Seminario Nazionale del Centro Ricerche Didattiche “Ugo Morin” presieduto da don Mario Ferrari (nella foto).


Per tre giorni, dal 22 al 24 agosto, a Paderno del Grappa, relatori esperti sul tema del laboratorio di matematica, invitati dal Centro “Ugo Morin”, unitamente a docenti soci, hanno spiegato ad un centinaio d‘insegnanti iscritti al XLV seminario nazionale del centro riceche ddattiche "Ugo Morin" le migliori pratiche per realizzare progetti di laboratorio per le lezioni di matematica.

Il seminario si è articolato in due momenti: di mattino le relazioni in plenaria, più teoriche, di pomeriggio la vera e propria attività laboratoriale, suddivisa per i docenti di ogni ordine e grado, che ha visto gli insegnanti cimentarsi a mo’ di studenti, nell’analisi/progettazione e in attività di diverso tipo sperimentandole in prima persona.

Il compito di aprire i lavori della prima giornata è spettato a Livia Giacardi, dell’Università di Torino, con una presentazione sul laboratorio e la sua storia. Nella seconda parte della mattinata il professor Giorgio Bolondi, dell’Università di Bologna, ha poi tenuto la propria relazione incentrata sul laboratorio di matematica così come inquadrato nelle Indicazioni nazionali per i vari ordini scolastici.
A seguire si sono alternati, nel pomeriggio della prima giornata e nelle due successive, Rita O. D’Agata (I.C. Arturo Benedetti Michelangeli di Lacchiarella - MI), Lidia Abate (I.C. Via Moisè Loira – MI), Marco Castriota (Liceo Scientifico Mariano IV d’Arborea – Oristano), Fabio Brunelli (I.C. Masaccio – FI), Luigi Tomasi e Sergio Zoccante (Centro Morin), Bonaventura Paolillo (Liceo Scientifico F. Severi di Salerno), Alessandra Gamba (I.C. San Biagio di Callalta), Adriano Demattè (Liceo Rosmini – TN), Mario Ferrari (Presidente del Centro Morin), Silvano Rossetto (del Centro Morin) e Francesca Martignone (Università Piemonte orientale).

Nell'ambito del seminario è stata anche esposta la mostra di Checcucci: "i numeri quando servono per ragionare", molto apprezzata.

Il tema del laboratorio è stato approfondito nelle sue più rilevanti sfaccettature e, grazie all’attività pratica realizzata durante i tre pomeriggi, i docenti partecipanti hanno potuto ricavare preziose indicazioni operative e buone pratiche utili e immediatamente spendibili per l’anno scolastico che va ad iniziare.

Da almeno quarantacinque anni il Centro Ricerche Didattiche “Ugo Morin” si occupa di didattica della matematica e organizza seminari e corsi d’approfondimento e aggiornamento professionale per i docenti, nell’auspicio di aiutare e sostenere al meglio le attività didattiche in classe (dettaglio su http://www.centromorin.it/).

Franco Boscolo

Last modified onVenerdì, 30 Marzo 2018 15:00

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.