corso demenza

Il tema da chiarire è quello del ruolo e del quadro di azione della Magistratura

Ancora la questione Salvini (ossia l'eventuale incriminazione per aver bloccato le navi "umanitarie" quando era ministro degli Interni, ritenendo di aver difeso le frontiere italiane) ma, più in generale, lo strapotere della Magistratura: il tema è questo.

Ora, bisogna dirlo, è dal 1992, ossia da "Tangentopoli", che lo strapotere del potere giudiziario - tanto che qualcuno aveva parlato di "dittatura dei giudici" - continua e si "diffonde" con dichiarazioni improprie ai mass-media e altro.

Quale, allora, la soluzione? Togliere o invece ribadire la tripartizione dei poteri che deriva da Montesquieu?

Naturalmente è quest'ultima la soluzione adeguata: fare in modo che la separazione tra potere esecutivo (Governo), legislativo (Parlamento) e potere giudiziario (Magistratura) sia realmente tale, evitando interferenze reciproche, dannose per tutti.

Eugen Galasso

Last modified onGiovedì, 28 Maggio 2020 07:45

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.