La ferrovia del Brennero: la storia, il presente e il futuro al Centro Trevi mercoledi 12 febbraio

Mercoledì 12 Febbraio 2020, dalle ore 18.00 presso il Centro Trevi, il CEDOCS presenterà la serata documentario “Ferrovia del Brennero” attraverso la proiezione del documentario messo a disposizione dal CAB - Centro Audiovisivi della Provincia di Bolzano, “Tecnica ingegneristica, la ferrovia” di Gerdt Staffler, e di un filmato esplicativo riguardante i lavori della galleria di base del Brennero curati da BBT SE che racconta il progetto e le fasi di realizzazione della nuova tratta ferroviaria sotterranea da Fortezza ad Innsbruck.

Ethical days, al Cedocs Angelo Carrillo parla dell’etica del cibo

Mercoledì 29 gennaio 2020, dalle ore 18.30 presso Cedocs - centro di formazione di Bolzano in corso Italia 30 - Angelo Carrillo presenterà la serata documentario “Ethical days”, dal titolo del cortometraggio realizzato da Yuri Massaro (che sarà proiettato in apertura dell’evento). La serata-documentario è organizzata dal Cedocs in collaborazione con il CAB - Centro Audiovisivi della Provincia e con l’Assessorato Cultura italiana.

Il documentario sarà lo spunto per cominciare a ragionare su un significativo cambiamento che sta interessando il modo di vivere di molte persone in un mondo dove il concetto di etica del cibo sta divenendo sempre più importante, anche grazie alla sensibilità diffusa per gli aspetti ecologici.

“Può una ricetta cambiare il mondo?” è il motto del filmato Ethical Days, che sarà presentato mercoledì prossimo al Cedocs da Angelo Carrillo, un grande esperto dei prodotti e della gastronomia altoatesina, editorialista del quotidiano Alto Adige ed ideatore dell’Itinerario “Slow Food dell’Alto Adige”.

insalata

Una presenza molto interessante che potrà guidare alla comprensione di un modo nuovo di cibarsi, ecologicamente equilibrato, economicamente interessante, positivo per la salute delle persone.

Il documentario racconta della visione di alcuni tra i più importanti chef di tutto il mondo che, riuniti in Alta Badia, hanno cercato di innescare nelle cucine di ogni cultura nuovi generi di ricette in linea con un pensiero etico, verde e biologico. Norbert Niederkofler, tra i protagonisti dell’evento, è il promotore della food-conference alla quale ha invitato i migliori chef del mondo per confrontarsi sui temi dell’etica e della sostenibilità a tavola.

Dopo la proiezione del documentario ci sarà un dibattito tra il pubblico ed Angelo Carrillo: si parlerà di cibo sano e del futuro di un’alimentazione ecosostenibile.

 

Appuntamento mercoledì 29 gennaio 2020, ore 18.30 al Cedocs (corso Italia 13M). Dato il numero di presenti previsti, meglio presentarsi per tempo.


Copyright immagini: pixabay.com

Hammamet, un film può aiutare a riflettere su una fase storica e sugli strumenti della politica

Era forse inevitabile che nel Ventennale della morte, sostanzialmente in esilio, di Bettino Craxi ad Hammamet (Tunisia) uscisse un film come quello intitolato appunto con il nome della città tunisina, regista Gianni Amelio, protagonista (che ha lavorato à la Stanislawskj, ossia seguendo l'immedesimazione anche fisica nel personaggio) Pierfrancesco Favino, una garanzia nell'attuale cinema made in Italy.
Parallelamente anche il giornalista Fabio Martini pubblica la biografia "Controvento" (Rubbettino, editore), quando da poco era in libreria "Presunto colpevole" di Marcello Sorgi.

I limiti forse obsoleti del discorso del Presidente della Repubblica

Certamente anche per il carattere distinto - meglio, per la funzione del Presidente della Repubblica, che sta in qualche modo "sopra" ( o meglio fuori dal) il dibattito politico contingente del Parlamento e del Governo - ma il tradizionale discorso di fine anno del Presidente della Repubblica è sempre esposto al rischio di apparire generico in quanto non può entrare in medias res rispetto a question di stretto "dominio" politico.

  • 0
Subscribe to this RSS feed